Lorenza Zangheri è giunta al secondo posto nella Gran Fondo Michele Scarponi. D’Ascenzo è sempre leader della In_Bici_Top_Challange

MONTEGIORGIO (27/04/2018)

Lorena Zangheri (O.M.M.-Melania-Faleria) si è classificata al secondo posto assoluto nella Gran Fondo Michele Scarponi che si è corsa con arrivo a Filottrano.

Sono stati oltre 1900 gli iscritti alla manifestazione organizzata dal Fan Club Michele Scarponi e dal G.C. Michele Scarponi Filottrano in collaborazione con la Giuliodori Renzo e con il Waipoint Mtb di Filottrano. Molti dei ciclisti al via hanno deciso di partecipare indossando la maglia celebrativa, che è stata realizzata dalla Giordana.

Tanti gli ospiti illustri, tra cui Giuseppe Martinelli, Stefano Zanini, Gilberto Simoni, Raffaele Illiano, Alessandro Spezialetti, Simone Stortoni, Massimo Iannetti e Andrea Tonti.
A fare gli onori di casa sono stati il sindaco Lauretta Giulioni, Giovanni Morresi, assessore allo sport, Doriano Carnevali, assessore ai lavori pubblici, Giulia Accorroni, assessorere al turismo, e Silvia Lorenzini, assessore alle politiche sociali.

Presente inoltre Moreno Pieroni, assessore regionale al turismo e ai grandi eventi.
Dopo il via, si è svolta una divertente gimkana per bambini, a cui hanno preso parte circa 100 piccoli ciclisti.

Lorena Zangheri ha scelto il percorso corto di 90 km, ha disputato una bella prova e alla fine è giunta al secondo posto preceduta da Azzurra D’Intino (Team Go Fast).
Sul gradino più basso del podio è finita Caterina Morgante (Giuliodori Renzo - Bike Club Café).

A completare l’ottima prova di squadra della O.M.M.-Melania-Faleria è arrivato anche il 5° posto assoluto di Emanuela Sampaolesi. Nel percorso lungo di 130 km, ottimo sesto posto assoluto di Monica Pacchioli. Tra i Master 1 vittoria di Mattia Fraternali davanti a Crisian Barchi. Ottimo terzo posto dello straniero dell’O.M.M.-Melania-Faleria, il Russo Yan Pastuschenko.


Gran Fondo Internazionale Alassio Laigueglia – Wladimiro D’Ascenzo ha chiuso al 17° posto assoluto e 1° nella Categoria Master 4, la Gran Fondo Internazionale Alassio-Laigueglia che ha visto al via 2500 corridori impegnati in un percorso unico di 106 km.

La gara è partita subito forte e la selezione naturale ne è stata la conseguenza. Al comando rimanevano 20 corridori e tra questi anche il “Cobra” Wladimiro D’Ascenzo. Sull’erta finale di 10 km che portava all’arrivo, D’Ascenzo rimaneva indietro e alla fine conquistata un ottimo 17° posto assoluto. Questo piazzamento consente a D’Ascenzo di rimanere al comando in assoluto nella “In Bici Top Challange”. Al via per i colori della O.M.M.-Melania-Faleria c’erano anche Emizio Celani, Alessandro Fantini e Matteo Gnucci.


Chiudi
 
 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

RICEVERAI PER PRIMO LE ULTIME NOTIZIE DEL NOSTRO TEAM,
CONOSCI GLI EVENTI, LA SOCIETÀ, I NOSTRI ATLETI E LE LORO IMPRESE

OK, la mia mail é: