Fine settimana da incorniciare per il Team O.M.M.-Melania-Faleria

MONTEGIORGIO – Quello appena trascorso è stato un fine settimana super in casa della O.M.M.-Melania-Faleria. Emidio Celani ha conquistato la 5° Edizione della Gran Fondo degli Squali e con Luca Curti (Melania Petritoli) si è invece imposto in volata a Mondolfo.


CATTOLICA – Quella andata in scena tra Cattolica e Riccione è stata una giornata da incorniciare per l’O.M.M.-Melania-Faleria, ma sopratutto per Emidio Celani che dopo tanti anni in cui si è sempre messo a disposizione degli altri, stavolta ha centrato il bersaglio grosso. Sul percorso lungo di 135 km con un dislivello di 2180 metri, la prima fuga di giornata nasceva al km 10 quando andavano all’attacco Fraternali (O.M.M.-Melania-Faleria) e Pazzini ((Cannodale-Ag Cores-Fsa). Dopo tanti km di fuga, i due al comando venivano ripresi da una decina di corridori tra i quali Celani e D’Ascenzo. Più tardi all’attacco andava Celani sulla cui ruota si portava Mirko Antonioli (Cannodale-Ag Cores-Fsa). Celani successivamente staccava il suo compagno di avventura chiudendo in solitario sotto il traguardo finale. Fraternali conquistava il secondo posto per la gioia del Presidente Fabrizio Petritoli. Da notare anche la 10° piazza in assoluto di Wladimiro D’Ascenzo con una squadra che grazie anche all’apporto di Matteo Gnucci, ha conquistato davvero un grande risultato. Ordine di arrivo: 1° Emidio Celani (O.M.M.-Melania-Faleria) in in 3h 39’31” alla media oraria di 36,900, 2° Mattia Fraternali (O.M.M.-Melania-Faleria) a 1’08”, 3° Mirko Antonioli (Cannodale-Ag Cores-Fsa) a 1’10”, 4° Luca Cantini (Team Morotti) a 1’18”, 5° Christian Pazzini (Cannodale-Ag Cores-Fsa) a1’27”, 6° Daniel Rocchi (Cicli Matteoni-Bianchi) a 1’33”, 7° Moris Sammassimo (Team Studio Moda) a 1’54”, 8° Stefano Scotti (Scott Team Gran Fondo) a 2’02”, 9° Andrea Buccarini (ASD Team 2014), 10° Wladimiro D’Ascenzo (O.M.M.-Melania-Faleria) a 5’37”




 


MONDOLFO (PU) – Luca Curti (Melania Petritoli) è stato il più veloce di tutti nella gara riservata alla prima serie. Nella volata conclusiva, ben pilotato da Samoca Vagnarelli, Andrea Pierangelini e Matteo Gnucci, il velocista della Melania Petritoli ha messo tutti in riga conquistando l’ennessimo alloro stagionale in assoluto. Nella seconda gara quella dei più longevi, da notare il secondo posto assoluto di Valter Basili dopo una fuga di 4 corridori che ha monopolizzato la gara.






 
 
MARTINSICURO (TE) – Samoca Vagnarelli domenica 5 maggio si è aggiudicato il 12 trofeo Celani Roberto di prima serie che si è corso a Martinsicuro sotto l’egida dell’Acsi Teramo e prova valida per la challange Abruzzo Cycling. Il circuito, causa maltempo è stato accorciato e si è gareggiato su un anello di 3,5 km da ripetere più volte. La corsa è stata caratterizzata da una fuga di quattro corridori: Vagnarelli (Melania Petritoli), Marcozzi (Team Studio Moda), Gambini (Abitacolo Sport Club) e Santillo (Team Studio Moda). La volata a quattro ha premiato Vagnarelli (Melania Petritoli) davanti a Marcozzi (Team Studio Moda), terza piazza per Gambini (Abitacolo Sport Club).


Chiudi
 
 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

RICEVERAI PER PRIMO LE ULTIME NOTIZIE DEL NOSTRO TEAM,
CONOSCI GLI EVENTI, LA SOCIETÀ, I NOSTRI ATLETI E LE LORO IMPRESE

OK, la mia mail é: